• Io sono la Sorgente del Perdono e dell’Amore e come vorrei riempire il vostro cuore di sincera fedeltà!

    Durante la Passione soffro tutta l’agonia del Getsemani insieme a Gesù e poi assisto alla Sua cattura e alla Sua condanna. Ho seguito tutto il percorso e a fasi alterne sono accanto alla Santa Madre che spasmodicamente va in cerca di notizie per conoscere la sorte del Figlio. È stato molto doloroso per me assistere al Suo giudizio, proclamato da gente di tutte le epoche e dico ciò perché ho veduto alcuni del mio paese ed una folla composta da visi e persone non ignote totalmente. Vi era poi, tragicamente lo constato, un gruppo di giudici sacerdoti, che Lo accusavano con parole che esulavano dal contesto storico e dalla causa…

  • La storia

    A Manduria, una piccola città della Puglia, una giovane ragazza appena diciannovenne, viene chiamata a vivere una particolare esperienza definita da molti teologi e studiosi: mistica. La sua esistenza viene letteralmente ribaltata: dalla scuola, la discoteca, i divertimenti, passa ad una vita fatta di sofferenze fisiche e morali, totalmente unita al Signore, per la salvezza delle anime. Debora è una ragazza come tante della sua età, non ha nulla di particolare che attiri la curiosità collettiva tranne la sua naturale spontaneità che ne caratterizzerà tutta l’esperienza. All’interno della famiglia ella riceve una semplice ma buona formazione che deve fare i conti però con le idee del patrigno tutte di contrapposizione…

  • La Celeste Verdura

    Sempre più numerosi sono coloro che desiderano recarsi a Manduria in quel luogo santo baciato dall’Amore di Dio chiamato Celeste Verdura. È un piccolo angolo di paradiso sulla terra poichè Maria SS.ma ha assicurato la Sua presenza costante. “In questo luogo sono presente giorno e notte. Venite a Me, figli. Venite, figlioli dispersi! Tornate al Mio Gesù che piange per i continui rifiuti” (Mess. 23-10-94) La Celeste Verdura è dunque un alto luogo di benedizione celeste: per la conversione, per il pentimento, la preghiera, la meditazione dei Messaggi, la contemplazione. Sovente la Vergine, per designare la Celeste Verdura, parla di Getsemani Santo perché il luogo, con i suoi alberi di…