L'Opera d'Amore

L’OPERA D’AMORE

 

L'opera d'Amore e di Riparazione
"Dopo numerosi movimenti che Io ho suscitato nel mondo, oggi vi offro questo nuovo Movimento
che viva nell’offerta all’Amore, al quale assocerò anche anime consacrate” (Mess. 31 Maggio
1998)
Nei Suoi materni Messaggi la Vergine dell’Eucaristia ci parla spesso di “offerta all’Amore”, cioè di
offrire la nostra vita all’Amato Gesù vivente e presente. L’Opera d’Amore nasce dal desiderio della
nostra Madre celeste di salvare l’ umanità divenuta sempre più arida e apostata. Ella è in cerca della
nostra adesione alla volontà di Dio, tanto oltraggiata; raccogliendo nel Suo grembo chiunque abbia
il desiderio di riparare nella Persona di Gesù Eucarestia i danni procurati e il bene omesso di fare.
“Collaborate con Me per l’Opera della Riparazione Eucaristica, che debbo suscitare, perché
desidero aiutarvi a riconoscere gli errori e potervi salvare» (Mess. 23 Settembre 1999)
Chi si affida alla Santissima Genitrice di Dio riceve la forza ed il discernimento utili a realizzare il
progetto celeste provvidenziale nei tempi meri.
Dal Cuore ardente della Madre nascono i Focolari d’amore e di riparazione e giungono a noi come
risposta a non rinunciare alla vera gioia nonostante le attuali difficoltà. Queste oasi d’amore, con
l’ascolto della Parola di Dio ed il sostegno luminoso dei messaggi, esercitano ordinariamente alla
fede, alla speranza, alla carità preparando i cuori all’offerta totale a Cristo.
“Siate coscienti della responsabilità che l’Altissimo vi domanda perché mettiate a frutto la vostra
vocazione cristiana” (Mess. 23 Ottobre 2000)