Newsletter

Io voglio salvare il mondo gravemente in pericolo

Sia lodato Gesù Cristo!

Cari figli, in questo periodo verrò per chiedervi di dedicare maggiore tempo a Me e al Mio Figlio Divino; così capirete quello che accade intorno a voi. Tutti i giorni vi smarrite nelle cose umane e vi ponete lontani con il cuore dal Signore che vuole trasformare i vostri materiali interessi in miracoli del bene. Vi richiamo a vivere questi mesi come un tempo di specialissima grazia perché ciascuno di voi scoprirà una volta di più la via della propria santità perché, se Mi ascolterete e porrete Gesù Vivente nel cuore della vostra esistenza, voi sarete santi nell’essere portatori del messaggio che vi ho comunicato. La Riparazione infatti, fa parte del piano d’Amore di Dio perché ci sia un futuro; questo, cari figli, dipende molto da ciascuno di voi, ma molti non ascoltano e si fanno distruttori della speranza! Satana è riuscito ad accrescere il terrore e il disordine; non date ancora possibilità di vittoria perché si ha bisogno della venuta dello Spirito Santo e per mezzo di voi, figlioli, che siete diventati apostoli dei Miei Messaggi, l’umanità tornerà nella luce.

 

PermetteteMi di ringraziarvi perché accettate di farvi mutare spiritualmente attraverso il dono della sofferenza e dell’umiliazione. Figli cari, le vostre pene sono le Mie ed il mondo vi riconoscerà a causa della vostra gioia nel sopportarle restando sotto il Mio Manto.

D: “ O mia Signora si sente una grande solitudine!”

Maria SS: “Sarà un anno pieno di grazie! In questi giorni che vi ricordano da quanto sono con voi (dieci anni) il Signore farà doni straordinari tra cui quello di comprendere pienamente la vocazione ricevuta all’interno della grande Opera suscitata per amore. Vi invito alla preghiera nelle famiglie: non fate perire la fiamma dei Miei Focolari che Io ho sparso nel mondo, la Vergine dell’Eucaristia viene per vivificare la vostra vita.

Cominciate con Me un anno di grazia e chiamate i Miei figli ovunque dispersi per mancanza di amore, perché Io voglio salvare il mondo gravemente in pericolo…Poi verrà un glorioso e solenne momento del ringraziamento per quanto avete fatto, ma soprattutto per ciò che Gesù Eucaristia vi ha concesso. Siate tutti benedetti figli Miei perché avete ascoltato il Messaggio dei tempi: il Trionfo dell’Eucaristia! A presto! Vi benedico! Accettate tutto!”

(Altre comunicazioni ho ricevuto e dopo aver fatto i segni di croce, Lei, chinando leggermente la testa dal Suo lato destro, mi ha salutata sorridendomi e lasciandomi nella grande sofferenza del distacco).

(Messaggio del 23 Gennaio 2002)