In nome dello Spirito Santo vi chiedo: “Aprite i vostri cuori …”

Cara figlia, in questa giornata si commemora la discesa dello Spirito Santo nel Santo Cenacolo di Dio.

Oggi Io, Madre di Gesù e Madre vostra, vi invito a mettervi tutti sotto la Potenza Divina d’Amore, affinché Essa vi dia “Sapienza e Vigore”, per affrontare le tante difficoltà della vita. Io ora desidero maggiormente che in voi, figlioli Miei, si risvegli il timor di Dio, unica arma per combattere il peccato che fa retrocedere le vostre anime, volute dal Signore come “tutte sante”.

In questa santa giornata il Santo Spirito di Dio sta rinnovando la Sua Sposa (la Chiesa), per renderLa più luminosa che mai, poiché Essa darà testimonianza, ancora una volta, dell’Amore Eterno di Dio verso i Suoi figlioli.

Cara figlia, oggi la Mia Luce è scesa a te, ma desidero che il Mio Cuore venga fatto conoscere al mondo intero, affinché nelle ore di disperazione si sappia che Esso, Misericordiosissimo e Ausilio dei peccatori, è sempre disposto ad accogliere e portare a Gesù. Continuate voi tutti, figli Miei, a perseverare negli incontri per portare nei cuori la Nostra Parola. Noi saremo con voi ogni istante. Sappiate che la vostra Mamma si compiace tanto di voi, figli, quando diventate “strumenti della Parola di Dio”.

Cari figli, Io vengo dal Paradiso, ma ricordate: il Regno di Dio è già in mezzo a voi, per farvi vivere il Regno del Padre in terra, così come Io lo vivo in Cielo. Io sono Colei che è nella Trinità! Io sono la Sposa della Santissima Trinità e in questo giorno intercederò presso il Padre, affinché il Santo Spirito d’Amore vi infiammi e così sarà possibile abbattere qualsiasi tiepidezza e indifferenza verso la Nostra Parola.

Cari figli, dovete vivere intensamente in cuor vostro i Miei messaggi, spesso essi vengono messi da parte per far emergere le proprie opinioni. Oggi in Nome dello Spirito di Dio che è Santo, vi chiedo: “Aprite i vostri cuori e i vostri spiriti e le vostre menti e riuscirete a dire veramente: Gesù, vieni in mezzo a noi, sicuri perché purificati”.

Grazie per avermi corrisposta!

A presto. Sia lodato il Nome di Gesù.

(Messaggio del 30 Maggio 1993)

 

Vergine Maria, tempio dello Spirito Santo

Tu hai saputo accogliere lo Spirito Santo con animo aperto;
Lo hai accolto con la fede, credendo alla sua azione meravigliosa nel tuo seno;
Lo hai accolto abbandonandogli tutto il tuo essere, affi­dandoti alla potenza del suo amore;
Lo hai accolto collaborando attivamente con lui nell’a­more dell’Incarnazione redentrice;
Non hai cessato mai di accoglierlo durante tutta la vita, ascoltando la sua voce misteriosa, seguendo tutti i suoi suggerimenti.
Insegna anche a noi a riceverlo con la stessa disposizione di apertura.
Aiutaci ad ascoltarlo nel segreto del cuore, ad accogliere le sue ispirazioni e i suoi consigli.
Mostraci la via della docilità al suo insegnamento, e quella della cooperazione all’opera sua.
Sul tuo esempio, vorremmo anche noi ricevere con pienezza lo Spirito Santo e non sciupare nulla della sua venuta dentro di noi.
Ravviva il nostro desiderio di ricevere tutto quello che egli vuole darci, e comunicaci la gioia che provavi tu nel lasciare allo Spirito Santo la libertà di prendere tutto, di tutto invadere col suo amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *