Il Santo Rosario

IL SANTO ROSARIO

 

Il Santo Rosario
“ … Ti benedico ogni momento, figliola, con la Mia materna benedizione. Il Mio Cuore di Mamma
sarà il vostro rifugio eterno unito al Santo Rosario …” (14.5.1993)
Il significato
Offrire la preghiera del Santo Rosario alla nostra Santa e dolcissima Madre del Cielo vuol dire
donarLe un mazzo di rose bellissime e profumatissime di rara bellezza.
Attraverso la meditazione dei misteri noi ripercorriamo tutte le tappe fondamentali della salvezza
operata dal Redentore in una unione strettissima a Maria nostra Corredentrice.
Pio XII amava chiamare il Rosario: “Compendio di tutto il Vangelo”. Giovanni Paolo II ci dice:
“Nella recita del Santo Rosario, non si tratta tanto di ripetere delle formule, quanto piuttosto di
entrare in colloquio confidenziale con Maria, di parlarLe, di manifestarLe le speranze, di confidarLe
le pene, di aprirLe il cuore, di dichiararLe la propria disponibilità nell’accettare i disegni di Dio …
convinti che Ella ci otterrà dal Suo Figlio tutte le grazie necessarie alla nostra salvezza”.
Schema generale
Il Santo Rosario si compone di:
5 Misteri Gaudiosi (lunedì e sabato)
5 Misteri Dolorosi ( martedì e venerdì)
5 Misteri Gloriosi (mercoledì e domenica)
5 Misteri della Luce (giovedì) *
* Questi ultimi introdotti da Giovanni Paolo II con l’Enciclica “Rosarium Virginis Mariae
Si inizia con un momento penitenziale chiedendo perdono a Dio dei nostri peccati recitando il
“Confesso” per confermare poi la nostra fede con il “Credo..”
Successivamente si invoca lo Spirito Santo “affinché il nostro spirito si apra a un colloquio più
spedito” (23.5.1998) e scenda su di noi a santificare la nostra preghiera. Ci possiamo dunque aiutare
con la preghiera offerta dalla nostra Madre Celeste:
Vieni dolce Spirito che santifica
e i nostri cuori purifica!
Manda col Tuo fuoco nel mondo
Maria, la Sorgente dell’Olio Santo,
che tutti i popoli siano avvolti nel Suo manto!
– O Dio vieni a salvarmi
– Signore, vieni presto in mio aiuto
Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo
come era nel principio, ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen
Lodato sempre sia il Santissimo nome di Gesù, di Giuseppe e di Maria.
MISTERI GAUDIOSI
1° Mistero gaudioso: l’annunciazione

«…Il Signore si è servito di me, la più piccola di tutte le creature, per preparare il “grembo”
all’immacolato mio Gesù…» (8.12.94)
2° Mistero gaudioso: la visita a Elisabetta e il cantico del Magnificat
«…Non potete dire di amare il Signore se non amate il prossimo» (23.8.99)
3° Mistero gaudioso: la nascita di Gesù
«…Miei cari figli, ponetevi ad adorare il piccolo Figlio mio con tutto il cuore, nello spirito»
(23.12.98)
4° Mistero gaudioso: la presentazione di Gesù al tempio
«…Per quest’ora ho cercato il tuo giardino come un rifugio di amore…» (30.3.00)
5° Mistero gaudioso: il ritrovamento di Gesù nel tempio
«…Io atterrerò i falsi ammaestratori delle dottrine che hanno irriso contro il mio divino disegno
su di te e lascerò molti umiliati…» (8.2.98)
MISTERI DOLOROSI
1° Mistero doloroso: l’agonia di Gesù nel Getsemani
«Che sofferenza vedere la mia creazione patire fame, malattie, dolori, flagelli di guerre. Io
sanguino abbondantemente» (3.10.94)
2° Mistero doloroso: la flagellazione
«…Scrivi, dillo della mia bontà che non vuole condannare ma accogliere, accogliere,
accogliere. Io sono prontissimo a correre e a liberare…» (25.8.98)
3° Mistero doloroso: l’incoronazione di spine
«…Cari figli, attraverso il Santo Rosario, sarete più vicini alle sofferenze di Gesù. Se queste
preghiere verranno dettate dal cuore, molte spine verranno sottratte al nobilissimo cuore di
Cristo…» (17.5.93)
4° Mistero doloroso: la Via Crucis
«…Sii pronta oggi a salire sul calvario con me. Desideri, piccina mia, dare sollievo alle mie
piaghe sanguinanti?» (18.6.93)
5° Mistero doloroso: la crocifissione e morte di Gesù
«…Figlia amata, sull’altare del mio Sacrificio vedrò elevare con mani pure, poiché ritornati alla
fedeltà…» (6.4.98)
MISTERI GLORIOSI
1° Mistero glorioso: la Resurrezione
«…Io sono il tuo unico Dio. Io sono la tua Resurrezione e la tua luce. Adagiati in me!»
(28.5.93)
2° Mistero glorioso: l’Ascensione
«…Guarda al Paradiso che ti attende. Mira la gloria della casa del Padre e non offuscare la bellezza
dell’eternità con sentimenti di paura, afflizione, di turbamento…» (23-24.5.95)
3° Mistero glorioso: la discesa dello Spirito Santo
«…Figli miei, per percepire l’Amore del Padre e i suoi disegni su di voi, dovete invocare lo
Spirito Santo, affinché il vostro spirito si apra ad un colloquio più spedito…» (23.5.98)
4° Mistero glorioso: l’assunzione di Maria Santissima
«…In questo giorno solenne, in cui la Chiesa mi esalta come colei che è stata Assunta presso la
gloria del Paradiso, festante, ringrazio i giovani che hanno offerto al mio cuore di Madre ferita la
penitenza del cammino e la preghiera col cuore…» (15.8.96)
5° Mistero glorioso: l’incoronazione di Maria santissima Regina del cielo e della terra
«…Io sono la Regina della Chiesa universale e per questo vi domando di soffrire per essa e di
lottare perché possa trionfare…» (23.9.97)

MISTERI LUMINOSI
1° Mistero luminoso: il Battesimo di Gesù
«…Ogni uomo vedrà la salvezza di Dio, poiché egli ha inviato il suo unico Figlio. Ecco, ecco
l’Agnello di Dio, ecco colui che vi battezzerà in Spirito Santo e Fuoco…» (G.Battista 8.3.96)
2° Mistero luminoso: le nozze di Cana
«…Ti ricorderai del mio intervento alle nozze di Cana, pensato ed attuato per santificare
l’unione di quegli sposi, che sperimentarono l’azione della grazia di essere con lo Sposo diletto,
ottenendo “vino buono in abbondanza”!» (17.10.98)
3° Mistero luminoso: l’annuncio del Regno di Dio
«…Io, Madre dell’eletto Figlio, vengo ancora per annunciarvi la salvezza e per portare il Regno
di Dio fra voi…» (24.8.94)
4° Mistero luminoso: la trasfigurazione
«…Oggi nel giorno del Signore nel quale la mia Chiesa esalta la trasfigurazione del mio diletto
Figlio, vi invito a trasformarvi in uomini nuovi…» (23.2.97)
5° Mistero luminoso: l’istituzione dell’Eucaristia
«…l’Eucaristia…costituisce la fedeltà delle mie parole: “Sarò con voi per sempre”. Io sono in
questa Dimora, tutta di dolcezza e di Amore impastata e formata dalla Carità divina…» (14.11.95)
Salve Regina
Pater, Ave, Gloria per le intenzioni del Papa
Angelo di Dio,
L’eterno riposo,
Preghiera a San Giuseppe

Litanie alla Vergine dell’Eucaristia
(tratte dai messaggi)
Signore pietà Signore pietà
Cristo pietà Cristo pietà
Signore pietà Signore pietà
Cristo ascoltaci Cristo ascoltaci
Cristo esaudiscici Cristo esaudiscici
Padre del cielo che sei Dio Abbi pietà di noi
Figlio Redentore che sei Dio Abbi pietà di noi
Spirito Santo che sei Dio Abbi pietà di noi
Santa Trinità che sei Dio Abbi pietà di noi
Vergine dell’Eucaristia Prega per noi
Ancora della nostra salvezza »
Annunciatrice del Regno del Padre »
Aurora di speranza che risplende nelle
tenebre

»
Avvocata di Dio »
Cattedra di Sapienza »
Chiave della beata Patria »
Colei che è nella Trinità »
Colomba pura dell’Amore del Padre »
Condottiera dell’attività spirituale e
fisica

»
Consolatrice degli afflitti »

Corredentrice per la nostra redenzione »
Custode della Chiesa »
Cuore del riposo di Gesù »
Dispensatrice della pace universale »
Donna celestissima »
Donna che combatte nel deserto del
peccato

»
Donna vestita di Sole »
Fiore dei fiori »
Fonte di grazia inesauribile »
Forza nella radicale conversione »
Giglio di massima purezza »
Gioia dei beati »
Immacolata dello Spirito Santo »
Ispiratrice della preghiera del cuore »
Luce di Dio »
Madre che estingui la confusione »
Madre dei focolari di preghiera »
Madre dei sacerdoti e dei consacrati »
Madre del Corpo divino »
Madre del divino Amore »
Madre del divino perdono »
Madre del doloroso silenzio »
Madre del Sacrificio perpetuo »
Madre del silenzio »
Madre del Sommo Bene »
Madre del Verbo e della santa Parola »
Madre dell’Amore crocifisso »
Madre dell’eletto Figlio »
Madre dell’eterno pianto che lava e
purifica

»
Madre dell’Olio dell’eterna salvezza »
Madre dell’Ulivo benedetto Gesù »
Madre del’Unico vero Dio »
Madre dei servi Adoratori »
Madre dei servi Riparatori »
Madre della celeste e sempiterna
Verdura

»
Madre della Chiesa universale »
Madre della croce gloriosa »
Madre della Luce »
Madre della Misericordia »
Madre della Pietà infinita »
Madre della riconciliazione »
Madre della speranza »
Madre della terra »
Madre della via maestra »
Madre di Gesù che ritorna nella gloria »
Madre di Gesù di Nazaret »
Madre di tutti i popoli »
Madre eternata presso l’Eterno »

Madre nostra per Carità divina »
Madre orante »
Madre Universale »
Maestra di Verità »
Mamma accogliente »
Mamma dell’umanità »
Mamma di Gesù Amore non amato »
Mamma di tutte le mamme »
Maria messaggera di Dio »
Maria pellegrina della Parola
evangelica

»
Mediatrice del mondo »
Mediatrice tra il Figlio e l’uomo »
Porta che apre il cuore di Gesù »
Porta del cielo, patria beata »
Regina dei santi angeli e arcangeli »
Regina dell’unità dei cristiani »
Regina della grande tribolazione »
Regina della pace e dell’amore
inesauribile

»
Regina delle regine »
Regina delle vittorie »
Regina in cui Dio si compiace »
Santa adolescente »
Santa tra le sante »
Scala del Paradiso »
Secondo cuore ardente »
Signora dei nuovi apostoli »
Signora del cielo »
Signora delle visite sulla terra »
Signora del santo Rosario »
Signora della grande riparazione
universale

»

Signora dell’Opera d’Amore
gioventù e riparazione »
Sorgente dell’Olio santo della perenne
unzione

»
Sposa della SS. Trinità »
Sposa dello Spirito Santo »
Sposa tutta d’oro e serva del Figlio »
Stella della nuova evangelizzazione »
Stella del mattino »
Tesoro dei tesori »
Vergine di Nazaret »
Vergine dell’Eucaristia »

Agnello di Dio
che togli i peccati del
mondo

Perdonaci, o Signore

Agnello di Dio
che togli i peccati del
mondo

Ascoltaci, o Signore

Agnello di Dio
che togli i peccati del
mondo

Abbi pietà di noi

– Prega per noi, santa Madre di Dio
– E saremo degni delle promesse di Cristo
Preghiamo
Padre dolcissimo, dona ai tuoi fedeli di godere sempre la salute del corpo e dello spirito. Per la
gloriosa intercessione della Vergine dell’Eucaristia, Madre dell’Ulivo benedetto Gesù, Sorgente
d’Olio santo della perenne unzione, salvaci dai mali che ora ci colpiscono, confermaci nel suo cuore
di Madre Corredentrice e guidaci al ritorno di Gesù nel mondo. Per la dolorosa Passione di Cristo
nostro Signore.
Amen.