• Una straordinaria liberazione

    Il 23 gennaio 2001 mi sono recata per la prima volta nella Celeste Verdura ed ho continuato a frequentarla in questi dieci anni, perché la Vergine mi ha fatto sentire da subito la Sua straordinaria presenza in questo luogo.Credo, infatti, che non ci sia nulla in questa Apparizione in contrasto con la Chiesa, anzi, in questo luogo siamo invitati alla Riparazione, all’adorazione eucaristica, alla conversione e sollecitati ad accostarci ai Sacramenti. Infatti, prima di andare il 23 del mese e il primo venerdì del mese a pregare in ginocchio sulla Via Dolorosa Mariana, ho sempre cercato di arrivare purificata dal Sacramento della Confessione e nutrita dell’Eucarestia, così come richiesto dalla…

  • Testimonianza di Don Giulio Giacometti

    Testimonianza di Don Giulio Giacometti passato a nuova vita il 16/01/2011 Amate la Madonna e chi la fa amare! …Salutami tanto anche Debora che non ho conosciuto di persona, ma che ho apprezzato e creduto nella sua Missione e nelle Apparizioni che lì avvengono. Sicuramente non adesso, ma un giorno “sarà Riconosciuta” e tutto rifiorirà. Capite: allargherete proprio l’Insegnamento, e porterete i Sacramentali che qui la Mamma Celeste porta in continuazione.Grazie Debora, non sentirti mai sola io sarò un tuo intercessore! Un grosso abbraccio e la mia sacerdotale benedizione il TUO DON GIULIO. Ma prima di morire leggiamo cosa scrive Don Giulio a Mons. Renè Laurentin.. ILLUSTRISSIMO E REVERENDISSIMO PADRE…

  • Scrivo a grandi lettere quanto sia grande la potenza di Maria, Vergine dell’Eucaristia!

    Scrivo a grandi lettere quanto sia grande la potenza di MariaVorrei esprimere la mia gratitudine e tutta la mia riconoscenza nonché la mia testimonianza alla tenerezza Divina per tutte le concessioni ottenute attraverso la Vergine dell’Eucaristia. Per prima cosa la conversione del cuore, il guidarmi con i Suoi messaggi, a donarmi al Signore imparando a digiunare, a pregare, ad adorare e ad amare la penitenza. Tutto per gli effetti scaturiti dalla grazia singolare della presenza della Madonna a Manduria. Ringrazio di cuore anche Debora per tutto quello che fa a beneficio della Chiesa e del Papa e per la consolazione delle anime. Se conta o serva a dirlo: io ho…