"...Desidero che vi prepariate con cuore contrito alla “settimana dolorosa”..."

"...Desidero che vi prepariate con cuore contrito alla “settimana dolorosa”..."

Sia lodato Gesù Cristo.

Miei cari figli, nei Miei Messaggi più volte vi ho invitato di fare l’offerta del vostro cuore e del vostro amore a Mio Figlio Gesù.

Figli Miei, solo donandovi interamente all’Amore avrete la forza per donare amore al vostro prossimo sofferente. Figlioli, offrendovi al Cuore di Mio Figlio interamente, vivrete il Vangelo.

La Mia Parola oggi è per tutti quei figli che Mi amano in modo particolare e desiderano promuovere nel mondo il Movimento della Salvezza Mariana. A tutte queste anime Io dico: “Fate l’offerta all’Amore con il vostro amore”. La vostra anima medicherà così le ferite e le piaghe più nascoste.

Così accogliendo in voi questo sacrificio, avrete compreso la Via che più volte vi ho indicata: riparare il Santissimo Sacramento e operare affinché riprenda la Sua centralità nel cuore di tutti i Miei figli. Vi ho parlato più volte del trionfo, ma senza i Miei figli non potrò trionfare. Se accetterete e vi offrirete, voi sarete gli apostoli e i testimoni di questi avvenimenti senza precedenti.

 

Io desidero che vi prepariate con cuore contrito alla “settimana dolorosa” e viviate nelle parrocchie il grande mistero della Morte e Risurrezione di Gesù. Io sono vicina a voi e a coloro che non credono più a causa del dolore e della mancanza d’amore.

Figli Miei, Io la Santissima Vergine dell’Eucaristia vi preparo a una grande festa in cui ognuno rifiorirà. Io però ho bisogno della vostra penitenza e del vostro sacrificio.

Vi ripeto offritevi all’Amore!

D: “Mia Signora, cosa desideri ancora?”

Maria SS: “Che ogni Mio figlio si senta amato da Me, poiché Gesù Mi ha inviata più volte sulla terra per questa grande missione. Dirai loro che non dividano più il Figlio dalla Madre”

D: “Vergine Santa, io non comprendo”

Maria SS: “Dirai loro che il Signore vuole che Io sia associata alla Sua Redenzione come Sua Corredentrice e al termine di ogni preghiera così Ci invocherete:

 

 Santissimi Cuori uniti e trionfanti

Di Gesù e Maria,

Vi lodiamo e Vi benediciamo.

Fate bruciare la fiamma del Vostro Amore

nel nostro Cuore!

 

Ora vi benedico … La Santissima Trinità qui farà grandi opere. Abbiate fiducia.

Vi stringo sul Cuore e vi ringrazio di averMi corrisposta. A presto. Arrivederci.”

(Messaggio del 23 Marzo 1998)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *